Strutture in legno

Progettazione di strutture in legno

Lo studio Codda Ingegneria si occupa della progettazione di strutture in legno a 360 gradi sia che esse siano da realizzare ex-novo o da ristrutturare o rinforzare, prestando particolare attenzione al comportamento del materiale dal punto di vista sismico.

Progettiamo edifici in xlam (CLT), platform-frame, post-beam, coperture di grande luce in legno lamellare e abbiamo sviluppato analisi di ottimizzazione e ricerca-sviluppo di prototipi costruttivi wood-based.

Anche se apparentemente meno solido di una struttura tradizionale, il legno è un ottimo materiale soprattutto se applicato come struttura: le sue caratteristiche di elasticità e resistenza lo rendo uno dei migliori prodotti in risposta a eventuale sisma.

La normativa italiana, in allineamento alla normativa europea, prevede ormai da qualche anno il calcolo per tutte le strutture in legno sia lamellare che massiccio.

Avendo sviluppato un’esperienza pluriennale nel campo dell’ingegneria strutturale e sismica, si pone come punto di riferimento a Lavagna, nel Tigullio e nella provincia di Genova per lo studio delle costruzioni in legno applicando le tecniche più moderne.

I professionisti di Codda Ingegneria  svolgono calcoli strutturali, progetto e dimensionamento di strutture in legno quali coperture, pensiline, tettoie in legno massiccio e lamellare, pilastri e  travi, pareti tipo x-lam, capriate in legno massiccio e lamellare, solai misti legno-calcestruzzo, sistemi di connessione ed opere di consolidamento di strutture esistenti in legno (ad esempio solai).

La progettazione delle strutture in legno di Codda Ingegneria viene realizzata mediante diversi sistemi costruttivi con un servizio integrato che inizia con una prima fase di realizzazione dei calcoli e si concretizza nei progetti, fino ad arrivare alle fasi di assistenza in corso d’opera.

Grazie ai diversi software di modellazione FEM di cui disponiamo possiamo scegliere il grado di accuratezza e precisione con cui effettuare le analisi sismiche degli edifici che dobbiamo progettare.

La corretta modellazione delle rigidezze delle connessioni è fondamentale nella progettazione di strutture in legno le cui deformazioni diventano spesso il criterio di progetto.

Sulla base dei risultati delle modellazioni predisponiamo gli elaborati esecutivi di tutti gli elementi e connessioni di modo che il progetto possa essere facilmente eseguibile in cantiere.

Seguiamo l’intero processo affiancando i progettisti architettonici sviluppandone il progetto in BIM sino alla modellazione per la redazione dei file macchina necessario alla produzione degli elementi.

Progettazione antincendio

Quasi tutte le strutture pubbliche richiedono particolari prestazioni in termini di reazione e resistenza al fuoco. Il legno si presta molto bene al suo impiego in strutture esposte al fuoco in quanto è ampiamente conosciuta la sua velocità di carbonizzazione.

Il punto delicato delle strutture esposte al fuoco è rappresentato dalle connessioni metalliche la cui resistenza, se non adeguatamente progettata è molto bassa.

Nel nostro team abbiamo tecnici iscritti all’elenco 818 con maturata esperienza nel mondo della progettazione antincendio che potranno fornire le soluzioni tecniche più adatte ai vostri progetti.

Progettazione LCA

L’analisi LCA (Life Cicle Assessment) è un approccio progettuale interessante che permette di quantificare l’impatto ambientale generato dai materiali impiegati per la costruzione.

Per ogni materiale impiegato nel processo edilizio sono disponibili degli indicatori ambientali che quantificano un determinato effetto (es: quantità di CO2 emessa) durante tutta la fase di vita di tale materiale (dal moneto dell’estrazione dei materiali costituenti sino alla sua fine vita).

Sommando le quantità di materiali impiegati ed i rispettivi indici è possibile valutare gli effetti sull’ambiente che una soluzione tecnologica ha rispetto ad un’altra. Studiofornale ha al suo interno un tecnico specializzato in LCA che affianca il team durante le fasi di scelta dei materiali.

CODDA INGEGNERIA

Strutture in legno: i lavori eseguiti

Codda Ingegneria ha eseguito diversi interventi di progettazione e direzione lavori per interventi di nuova realizzazione o per il miglioramento sismico di strutture in legno già esistenti. In genere, questo tipo di operazioni consistono nella demolizione e la ricostruzione di coperture con strutture in legno il miglioramento sismico di edifici esistenti, tra cui:

  • edifici residenziali ed assimilabili con struttura portante in legno lamellare oppure XLAM
  • passerelle ciclo-pedonali in legno lamellare
  • sopraelevazione di strutture esistenti (es. in muratura) con sovrastrutture in legno
  • ampliamento di edifici con strutture in legno lamellare
  • progettazione e direzione lavori di edifici pubblici e costruzioni civili con struttura in legno
  • interventi di ripristino e consolidamento strutture esistenti (es. solai in legno)
  • opere di ingegneria naturalistica a struttura lignea (es. palificate, palizzate, fascinate, ecc.)

Per avere maggiori informazioni e richiedere preventivi circa la progettazione di strutture in legno e altri servizi è possibile contattare Codda Ingegneria al numero 0185 393358 o compilare il form sottostante.

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI GRATUITI

Codda Ingegneria di Matteo Codda
via Giacomo Matteotti 21/4, 16033 Lavagna GE

Tel. 0185 393358
info@coddaingegneria.it

Call Now Buttonchiama ora