Consolidamento versanti

Consolidamento di versanti

Lo Studio Codda Ingegneria dispone di una notevole competenza in merito ai fenomeni di dissesto idrogeologico provocati sia da cause naturali sia dall’uomo, che sempre con più frequenza interessano il territorio mettendo a rischio l’incolumità di beni e persone.

Le opere di consolidamento e protezione dei versanti consentono di ridurre fenomeni erosivi, ripristinare le condizioni di stabilità di versanti in frana, impedire l’instaurarsi e l’evoluzione di movimenti franosi superficiali o profondi, o di frane per crollo (caduta massi).
Negli interventi di messa in sicurezza dei versanti possono essere impiegate sia tecniche di ingegneria naturalistica sia tecniche di ingegneria civile o un’integrazione delle stesse.

Le principali tipologie di intervento riguardano:

  • realizzazione di opere di sostegno
  • rivestimenti corticali di pareti rocciose
  • opere di stabilizzazione di ammassi rocciosi con chiudature e sistemi di placcaggio
  • opere di drenaggio ed allontanamento delle acque superficiali e profonde
  • opere di difesa di tipo attivo quali il rafforzamento corticale dei versanti attraverso la posa in opera di reti in aderenza, ancoraggi, chiodi, tiranti attivi e pannelli fune
  • realizzazione di barriere paramassi con simulazione della caduta massi
  • realizzazione di barriere tipo “debris flow” conto le colate superficiali
  • sottomurazioni per la messa in sicurezza di ammassi rocciosi instabili
  • opere di controllo dell’erosione diffusa, di fondo e di sponda
  • consolidamento di versanti con opere di ingegneria naturalistica

L’ubicazione in provincia di Genova e l’esperienza dello Studio ha condizionato alcune delle competenze sviluppate, in particolare, quella relativa alle indagini e studi finalizzati alla progettazione di interventi di sistemazione di versanti in frana, al consolidamento di scarpate naturali ed artificiali, al rinverdimento e naturalizzazione.
Sono stati progettati interventi di sistemazione di versanti in frana, nel caso di opere pubbliche di rilevante interesse, come pure nell’ambito di strutture o terreni privati. Numerosi gli interventi di consolidamento finalizzati al ripristino di viabilità interrotte o danneggiate in seguito ad eventi calamitosi.
Fra le tecniche di consolidamento e sistemazione vengono sempre privilegiate, ove compatibili con gli obiettivi da conseguire, le tecniche di ingegneria naturalistica, coerentemente con le attuali esigenze di tutela e miglioramento ambientale. L’analisi e le procedure di verifica di stabilità vengono condotte con specifici programmi di calcolo, fra i quali i più sofisticati modelli all’equilibrio limite, mentre per i casi più complessi sono stati adottati codici di calcolo bidimensionali alle differenze finite.

Gli interventi per il consolidamento di versanti realizzati da Codda Ingegneria sono il risultato di analisi approfondite sulla situazione geologica e geotecnica dei versanti stessi. Questi vengono arricchiti da approfondimento dettagliati di tipo antropico, con uno studio sugli effetti dei movimenti franosi nei contesti urbani ed edilizi che caratterizzano il territorio ligure.

CODDA INGEGNERIA

Consolidamento di versanti: i lavori eseguiti

Essendo stato fondato nel 2006, lo studio Codda Ingegneria ha avuto modo di ampliare le proprie competenze nel campo del consolidamento versanti, realizzando numerosi interventi con opere differenti, ognuna delle quali progettata con i più avanzati programmi di calcolo, tra cui:

  • barriere paramassi (per qualsiasi energia di impatto, anche le più elevate)
  • rivestimento corticale di pareti rocciose con reti armate e/o pannelli in fune
  • rivestimento di fronti di terra con reti armate e biostuoie
  • ancoraggio ed opere di sostegno per blocchi lapidei
  • sistemi di difesa contro le colate detritiche, barriere debris-flow
  • realizzazione di opere di sostegno per infratrutture pubbliche
  • opere di drenaggio ed allontanamento delle acque superficiali e profonde
  • sottomurazioni e puntoni per la messa in sicurezza di ammassi rocciosi instabili
  • opere di controllo dell’erosione diffusa, di fondo e di sponda
  • consolidamento di versanti con opere di ingegneria naturalistica tipo rivegetazione e inerbimento, palizzate, fascinate, viminate, ecc.

Completano le competenze dello studio anche le consulenze specifiche relative a:

  • Studio preliminare dei fenomeni di instabilità dei terreni o dissesti idraulici;
  • Monitoraggio strumentale versanti in frana con strumentazione specifica (inclinometri, estensimetri, fessurimetri);
  • Verifiche di stabilità dei versanti naturali (rocce e terreni) ed artificiali (rilevati, fronti di scavo, trincee);
  • Studi di regimazione delle acque superficiali e sub-superficiali;
  • Studi di pericolosità idrogeologica (dissesti, alluvioni, esondazioni);
  • Studi di mitigazione dei rischi idrogeologici;
  • Pianificazione d’emergenza di protezione civile.

Per avere maggiori informazioni e richiedere preventivi circa il consolidamento di versanti e altri servizi è possibile contattare Codda Ingegneria al numero 0185 393358 o compilare il form sottostante.

PER INFORMAZIONI E PREVENTIVI GRATUITI

Codda Ingegneria di Matteo Codda
via Giacomo Matteotti 21/4, 16033 Lavagna GE

Tel. 0185 393358
info@coddaingegneria.it

Call Now Buttonchiama ora